mag 17

Per la Dinamica Torino inizia sabato un girone dantesco che la porterà ad affrontare le prime tre della graduatoria nel girone A della serie B di pallanuoto. Nella 15ª giornata, i ragazzi di Gianluca Garibaldi affrontano l’Arenzano, terza in classifica con 32 punti, cinque in più del club subalpino che segue al quarto posto.L’appuntamento è alle 18,30 alla piscina Monumentale di corso Galileo Ferraris 294 a Torino (ingresso libero).

All’andata, un finale thrilling, con una dubbia espulsione al bomber Giacomo Lengueglia a 20 secondi dalla fine, permise all’Arenzano di vincere per 9-8. “Era uno dei primi confronti con le squadre di alta classifica – ricorda coach Garibaldi -. Adesso, abbiamo nove partite in più sulle spalle: non sono moltissime, ma qualcosa abbiamo imparato. Domani ci aspettiamo un Arenzano pronto, come sempre, a sfruttare le nostre ingenuità e gli errori. Sono cinici, hanno degli ottimi tiratori e nuotano molto. Però noi, abbiamo grande voglia di rivincita”.

Occhi aperti soprattutto nei confronti di attaccanti di categoria come Sargiano, Manzone e Agostini (100 gol in tre). I torinesi hanno conquistato la salvezza matematica grazie al successo della scorsa settimana. Ma come spiega il tecnico “il nostro è un progetto a lungo termine e dobbiamo sfruttare tutto il campionato. Anzi son proprio queste ultime le sfide che ci servono per crescere”.

Tags:

Aggiungi commento




  Country flag
biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading